di  Pera Studio Bibliografico di Maurizio Giovanni Pera

Petrus de Vicentia .

DE BEATE VIRGINIS CONCEPTIONE DUCENTORUM: & SEXDECIM SANCTAE MATRIS ECCLESIAE DOCTORUM. VERA. TUTA. ET TENENDA SENTENTIA

Venezia, Simone da Lovere, dopo il 1500

Testo latino. Cm.14x9,6. Carte 24, l'ultima bianca. Legatura in piena pergamena rigida moderna, con 14 carte bianche intercalate all'inizio e sei alla fine del testo. Dorso a quattro nervature. Testo su due colonne. Eccellenti condizioni di conservazione, impressione assai fresca. Petrus de Vicentia è il nome con cui è conosciuto il religioso Pietro Menzi. Nativo di Vicenza, fu auditore generale della Camera apostolica e Vescovo di Cesena dal 1487 fino alla morte, nel 1504. > SBN, IT\ICCU\LO1E\010382, "Le note tipografiche ipotetiche sono desunte da Gesamtkatalog der Wiegendrucke online" e IT\ICCU\RMLE\044369, "ISTC ip00538600, IGI 7677 e BMC V, 418. Il nome dell'autore, Pietro da Vicenza, si rileva dal colophon. Per le probabili note tip., Vicenza, Enrico da Ca' Zeno, c. 1500, cfr., IGI e/o Venezia, Giovanni Rosso, 1494, cfr., ISTC e BMC (ibidem)". 

Prezzo: € 1.800,00