Ricordo di Giovanni Bosio

Il 10 giugno scorso è mancato a Cuneo il collega e consocio Giovanni Bosio.
Appassionato instancabile, si era formato nell’antiquariato classico, quello dei mobili e delle pitture antiche, per poi venire prepotentemente attratto dal fascino dei libri antichi e delle biblioteche.
Da sempre operava a Magliano Alpi dove aveva la propria abitazione e il proprio studio.
Libraio eclettico, era comunque specializzato nella storia locale piemontese, sulla quale pubblicò, tra gli altri, due cataloghi memorabili nella seconda metà degli anni Ottanta.
Alla vedova e alle figlie vanno le condoglianze del Presidente, del consiglio direttivo e dei soci tutti.