Biblioteche allo stremo. Contro il ministro si dimette il comitato scientifico del Mibact

Biblioteche allo stremo. Contro il ministro si dimette il comitato scientifico del Mibact

Lo straordinario patrimonio di biblioteche pubbliche in Italia è ridotto al lumicino, per mancanza di personale e tagli ai finanziamenti. Ma oltre alla crisi ora si aggiunge la beffa. Dei 500 nuovi assunti promessi dal ministero dei Beni culturali ne sono stati reclutati solo 25. Di fronte all’assoluta insufficienza di queste nuove assunzioni (e alla grancassa della politica degli annunci, a cui non seguono i fatti) venerdì 27 maggio si sono dimessi quattro autorevoli...
[...]
Franco Corleone

La polemica sulla tutela delle opere d'arte è mistificatoria. Per il destino dei libri antichi sto dalla parte di Umberto Eco

Ho scritto varie note sulla vicenda paradossale del sostanziale divieto di vendere un libro stampato più di cinquanta anni fa anche se di modesto valore e addirittura il rischio di una condanna penale se un privato cittadino porta nella sua valigia lo stesso libro negli Stati Uniti. Su Repubblica del 18 marzo una intera pagina è dedicata al caso. Si denuncia che l'emendamento del senatore Andrea Marcucci al disegno di legge sulla concorrenza all'esame del Senato...
[...]
ALAI – Rivista di cultura del libro dell’Associazione Librai Antiquari d’Italia n. 2 (2016)

ALAI – Rivista di cultura del libro dell’Associazione Librai Antiquari d’Italia n. 2 (2016)

L'editoriale Grati per l'accoglienza che avete voluto accordare al nostro esordio, vi offriamo il secondo numero di «Alai». Gli intenti sono rimasti i medesimi dello scorso anno: proporre notizie utili ai cultori del libro e della sua storia. E come nel primo numero, per presentarle ai lettori, abbiamo chiamato studiosi e librai antiquari, editori e collezionisti: voci diverse, e proprio perché differenti per timbro, per le stesse finalità del loro concorso, capaci di...
[...]
Umberto Eco

Finalmente, nella Biblioteca Infinita, Umberto Eco potrà trovare il manoscritto del secondo libro della “Poetica” di Aristotele

Il nostro paese ha perso una delle grandi eccellenze che la contraddistingueva nel mondo. Non nel campo della moda o del cibo ma, per una volta, nel campo della cultura. Umberto Eco era ancora più stimato all'estero di quanto non lo fosse in Italia. In Francia come in Germania, in Giappone come negli Stati Uniti. Avendo avuto la fortuna di accompagnarlo in quello che lui era consapevole sarebbe stato il suo ultimo viaggio oltre oceano – per una lectio magistralis a Yale ed una...
[...]

La falsa tutela dei libri vecchi si trasforma da tragedia in farsa

Umberto Eco e l’Associazione dei librai antiquari italiani hanno denunciato l’insensatezza della legge dell’agosto scorso che ha riportato allo Stato la tutela dei beni librari privati, togliendola alle Soprintendenze bibliografiche delle Regioni senza prevedere  l’ufficio a cui i librai e i cittadini dovrebbero rivolgersi per la prevista autorizzazione alla vendita all’estero o alla esportazione anche temporanea di libri, seppure di valore modesto, stampati...
[...]